Forme di violenza


Forme di violenza

Le diverse forme di violenza si compenetrano e raramente vengono esercitate separatamente.

Violenza fisica

È rivolta contro il benessere fisico di un’altra persona.

Questa forma di violenza comprende

  • Spintonare
  • Colpire con pugni
  • Strangolare
  • Schiaffeggiare
  • Dare calci
  • Colpire con oggetti
  • Cospargere con liquidi
  • Tirare i capelli
  • Afferrare con forza
  • Percuotere
  • Provocare ustioni con sigarette
  • Colpire la testa contro il muro
  • Aggredire con un oggetto (coltello, cintura ecc.)
  • Fino al tentato omicidio e all’omicidio

Violenza psicologica

È rivolta contro il benessere psicologico di un’altra persona con l’obiettivo di comprometterne l’autostima.

Questa forma di violenza comprende

  • Offesa e mortificazione
  • Calunnia
  • Umiliazione
  • Disprezzo
  • Silenzio
  • Sminuire l’altro
  • Invidia
  • Sminuire la violenza fisica perpetrata
  • Gridare
  • Controllo dei contatti sociali con amici, famiglia e colleghi di lavoro
  • Isolamento sociale
  • Danneggiamento di oggetti personali importanti

Violenza sociale

Isola le vittime dal loro ambiente.

Questa forma di violenza comprende

  • Impedire contatti con parenti, amici e/o conoscenti
  • Impedire le attività ricreative

Violenza a sfondo sessuale

Coinvolge tutte le azioni perpetrare contro la volontà delle vittime. La violenza a sfondo sessuale rappresenta un grave atto di violenza contro il benessere fisico e psicologico delle vittime.

Questa forma di violenza comprende

  • Stupro
  • Tentato stupro
  • Abuso sessuale
  • Molestia sessuale
  • Tutte le forme di minacce sessuali

Violenza economica

Si pone l’obiettivo di rendere le vittime finanziariamente dipendenti dal partner.

Questa forma di violenza comprende

  • Impedire l’accesso al denaro
  • Razionamento del denaro
  • Utilizzare il denaro come mezzo per premiare e/o punire

Molestie e stalking

Questa forma di violenza viene perpetrata spesso da ex partner che non accettano la separazione.

Questa forma di violenza comprende

  • Telefonate, SMS, lettere, e-mail e fax frequenti e indesiderati
  • Ordini indesiderati a nome della vittima
  • Spiare e seguire costantemente la vittima
  • Insulti e minacce ripetuti
  • Lasciare messaggi indesiderati
  • Prendere contatti tramite terzi